lunedì, 22 Luglio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Anche la comunicazione istituzionale diventa “social”: la Regione Friuli Venezia Giulia ha attivato i canali Facebook e Twitter

18 Febbraio 2017 - Local Genius

Anche la comunicazione istituzionale diventa “social”: la Regione Friuli Venezia Giulia ha attivato i canali Facebook e Twitter


Nuovi spazi di dialogo con i cittadini: servizi, contributi, bandi, eventi, curiosità, nonché approfondimenti sulle specificità del territorio

Stampa Articolo Stampa Articolo


“Il primo tweet di #RegioneFVG durante #ParoleOstili per condividere insieme intenti e fondamenti di una comunicazione civile e partecipativa”: è il testo del tweet d’esordio del canale ufficiale Twitter della Regione Friuli Venezia Giulia, attivo dal 17 febbraio. #RegioneFVG ha avuto il ‘via’ in concomitanza con l’intervento della presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani alla manifestazione promossa alla Stazione marittima di Trieste e dedicata al progetto/manifesto “Parole O_Stili”. L’evento, alla presenza della presidente della Camera Laura Boldrini e con Gianni Morandi testimonial d’eccezione, ha segnato l’inizio di una mobilitazione contro il propagarsi dell’hate speech, dell’odio e della denigrazione in rete attraverso i social network. Lo si legge in una nota stampa ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia diramata il 17 febbraio 2017, e che riportiamo integralmente.I canali social ufficiali “Regione FVG” – prosegue il comunicato – rappresentano uno spazio di comunicazione fra le istituzioni e i cittadini che offrono informazioni sui servizi, i contributi, i bandi, gli eventi organizzati dalla Regione Friuli Venezia Giulia, oltre a curiosità e approfondimenti sulle specificità del territorio.

Si tratta di spazi di dialogo e discussione – spiega la nota stampa – che perseguono una comunicazione civile e collaborativa, per ascoltare le opinioni, rispondere alle richieste di informazioni, alle necessità e alle domande. Nell’ottica di una comunicazione rispettosa dei diritti e della dignità delle persone proprio i valori su cui si focalizza in questi giorni la campagna di “Parole O_Stili”, l’Ufficio stampa e comunicazione della Regione Friuli Venezia Giulia, nel suo compito di moderatore del profilo – si sottolinea nel comunicato -, si riserva di cancellare tutti i contenuti che utilizzino un linguaggio volgare, promuovano attività illegali, violino il diritto d’autore o siano palesemente fuori argomento. Il canale Twitter #RegioneFVG (il cui tag è @regioneFVGit) è a cura dell’Ufficio stampa e comunicazione della Regione Friuli Venezia Giulia e segue l’attivazione, il 15 febbraio 2017, del profilo Facebook istituzionale. Il progetto “Social Network Regione FVG” – si legge in conclusione – sarà ulteriormente sviluppato. Nell’ottica di rendere immediatamente fruibili le informazioni pubbliche e consentire la crescita di flussi relazionali con la cittadinanza, sono previsti anche l’attivazione su Instagram e il potenziamento del canale Youtube già esistente.

Condividi su:
Tags: , , , ,

Articoli Correlati

Nessun Articolo Correlato

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM