sabato, 24 Febbraio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Il Gusto d’Europa 2019 del gelato artigianale è quello al tiramisù, Zaia: un dolce matrimonio fra trevigiano e bellunese

12 Marzo 2019 - Local Genius

Il Gusto d’Europa 2019 del gelato artigianale è quello al tiramisù, Zaia: un dolce matrimonio fra trevigiano e bellunese


Il 24 marzo la specialità sarà offerta in sette Paesi del Vecchio Continente in occasione della Giornata Europea del Gelato Artigianale

Stampa Articolo Stampa Articolo


“Il dolce matrimonio tra il trevigianissimo tiramisù e il bellunesissimo gelato artigianale conquista l’Europa. Molto bello. È Giusto così, perché parliamo di due tipicità venete storiche e genuine, una nata dall’intuizione di Ada Campeol a Treviso, l’altra dai maestri gelatieri bellunesi che sono andati nel mondo a fare scuola”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime la sua soddisfazione alla notizia che il Gusto d’Europa 2019 del gelato artigianale è quello al tiramisù, che il 24 marzo sarà offerto in sette Paesi del Vecchio Continente in occasione della Giornata Europea del Gelato Artigianale. Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata dalla Regione Veneto l’11 marzo 2019, e che riportiamo integralmente. “Ogni tanto – dice Zaia attraverso la nota stampa – ci provano a spostare qualche chilometro più in là la bandierina del tiramisù, ma non bisogna farsi confondere le idee. Treviso, Belluno e tutto il Veneto che sa far da mangiare bene, qualunque sia l’alimento, festeggiano un sorta di incoronazione. Buono, dolce, genuino, frutto di passione e tradizione tutte venete, questo dolce e questo gelato sono un po’ come il Prosecco: ambasciatori del Veneto nel mondo”.

Fotografia pubblicata: immagine allegata alla nota stampa

Condividi su:

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM