sabato, 2 Marzo, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Regione Lombardia: il <strong>Vittoriale</strong> si conferma una delle realtà museali più virtuose e un fiore all’occhiello del patrimonio artistico lombardo

9 Gennaio 2024 - Local Genius

Regione Lombardia: il Vittoriale si conferma una delle realtà museali più virtuose e un fiore all’occhiello del patrimonio artistico lombardo




Stampa Articolo Stampa Articolo


Regione Lombardia: il <strong>Vittoriale</strong> si conferma una delle realtà museali più virtuose e un fiore all’occhiello del patrimonio artistico lombardo

“Il Vittoriale si conferma una delle realtà museali più virtuose e un fiore all’occhiello del patrimonio artistico lombardo. Il dato importante sui visitatori testimonia anche la grande attrattività della Lombardia nell’anno appena trascorso di Bergamo Brescia Capitale della Cultura”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Cultura, Francesca Caruso, commentando il 2023 da record del Vittoriale degli Italiani, a Gardone Riviera (BS), che nell’anno appena concluso ha sfiorato le 300.000 presenze. “Il Vittoriale – ha proseguito Caruso nella nota stampa ufficiale di Lombardia Notizie, diramata il 9 gennaio 2024 – è un esempio di come la cultura possa rappresentare un grande valore per il territorio e generare indotto per l’economia locale. Mi complimento col presidente della Fondazione del Vittoriale, Giordano Bruno Guerri, per la gestione sempre appassionata, propositiva ed efficiente”. “Regione Lombardia – ha concluso l’assessore Caruso – in questi anni ha stanziato oltre 1,1 milioni di euro per sostenere il Vittoriale, compreso il contributo da 500.000 euro per la riqualificazione del ‘Parlaggio’, l’anfiteatro all’aperto che costituisce un’opera rilevante dal punto di vista storico, architettonico ed estetico. Siamo e saremo sempre accanto a questo autentico tesoro culturale lombardo”.

Immagine pubblicata: Francesca Caruso e Giordano Bruno Guerri (fotografia allegata alla nota stampa di Regione Lombardia)

Condividi su:
Tags: ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM