martedì, 16 Luglio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

La mission globale di Magna Grecia Lifestyle e il prodotto simbolo di una vera ’Nduja da filiera corta. Identità e territorio

7 Marzo 2019 - Local Genius

La mission globale di Magna Grecia Lifestyle e il prodotto simbolo di una vera ’Nduja da filiera corta. Identità e territorio


Due repliche su VideoCalabria per la nuova puntata di "Io Scelgo Calabria" dedicata al lancio, avvenuto a Crotone, di un tour internazionale che presto approderà in Toscana

Stampa Articolo Stampa Articolo


Il taglio e la degustazione di una ’Nduja da record ha caratterizzato la prima tappa del tour internazionale organizzato da Magna Grecia Lifestyle. Partenza da Crotone, presso il ristorante guidato da Ercole Villirillo, grande cuoco della cucina mediterranea, maestro nella selezione di materie prime del territorio. La ’Nduja da primato, di circa 8 chili, ad orba unica e quindi non cucita, maturata per oltre 12 mesi, affumicata in modo naturale, è stata presentata con una certa solennità e degustata dai vari ospiti presenti. Il coltello è stato affondato da Nicodemo Librandi, noto protagonista del vino calabrese con l’omonima cantina che ha sede a Cirò Marina. Immediatamente i profumi deliziosi del pregiato insaccato si sono diffusi nell’aria circostante, dando la conferma di trovarsi di fronte a un pezzo unico, speciale, inimitabile! Un evento nell’evento. Dal  naso al palato il passo è stato breve, completando un tripudio di sensazioni positive. Accanto a Librandi anche Salvatore Gaetano, editore del Gruppo VideoCalabria e general manager di Mgls Srl, società che gestisce il progetto Magna Grecia Lifestyle, e del direttore editoriale del Gruppo stesso, Massimo Tigani Sava.

Sapori e aromi unici, rari, preziosi, distintivi, identitari. Il giovane imprenditore agricolo Michele Dotro, che l’ha curata personalmente, ha realizzato questo “capolavoro” partendo dalle materie prime di straordinaria qualità prodotte tutte nel suo comprensorio di provenienza: le carni e il grasso di maiale, con le porzioni più pregiate della pappagorgia e della pancetta; il peperoncino autoctono piccante “Tri Pizzi”, selezionato, essiccato e macinato in proprio; la maturazione nel contesto collinare del Monte Poro che offre tutte le condizioni pedoclimatiche più congeniali. Anche il nutrimento dei maiali è frutto del generoso e instancabile lavoro nei campi di proprietà aziendale: grano, mais, avena, orzo. Nulla è lasciato al caso. Gli stessi terreni agricoli sono concimati con favino e lupino, oltre che con letame biologico. Bandita la chimica: gli insaporitori, i coloranti, i conservanti. No agli ogm. Natura e sostenibilità sono le linee guida di un processo produttivo che Magna Grecia Lifestyle ha adottato come modello da seguire e da proporre, da esaltare in ambito nazionale e internazionale per mostrare al mondo le vere eccellenze calabresi e del Sud Italia. La ’Nduja di Michele Dotro è distribuita in esclusiva mondiale da Mgls Srl, così come altre vere eccellenze che si stanno affiancando nell’ambito di un disegno che guarda ad orizzonti ampi.

La ’Nduja di Spilinga prodotta da Michele Dotro è l’espressione più autentica del comprensorio agricolo del Monte Poro, congeniale per la coltivazione di cereali e ortaggi, ma anche per la giusta maturazione dei salumi. Una’Nduja da filiera corta che non dà spazio alle materie prime estere o di incerta provenienza. Il peperoncino contenuto nell’impasto è pari a circa il 30% per cui la qualità eccelsa dello stesso è garanzia fondante di genuinità e di vera espressione del territorio di riferimento. Nessuna bugia al consumatore, spacciando per calabrese ciò che invece non lo è. Altrettanto si può dire per le carni, rifuggendo dalla logica di importazioni dall’estero, magari anche di carni congelate o di scarti di lavorazione. Una ’Nduja che merita un adeguato riconoscimento anche nel prezzo, perché è giusto che la qualità vera venga riconosciuta. La guerra al ribasso non serve: le sfide vanno lanciate al rialzo, rivendicando la bontà assoluta delle produzioni locali. Questa è la filosofia di Mgls che nell’azienda agricola di Michele Dotro ha trovato positiva rispondenza.

MESSA IN ONDA – Ancora due repliche
La puntata andrà in onda su VideoCalabria, canale 13 del digitale terrestre: Mercoledì 6 marzo alle ore 21.10. Repliche: Venerdì 8 marzo, alle ore 23.00; Domenica 10 marzo alle ore 12.00. Nelle stesse date e negli stessi orari la trasmissione potrà essere seguita in streaming internet, sul sito www.videocalabria.tv, sezione Diretta. Successivamente, on demand, nell’apposita sezione del sito ufficiale di VideoCalabria. Servizi di approfondimento sui giornali online Local Genius e TgCal24.

Fotografia pubblicata: il taglio dell’orba da record!

Condividi su:
Tags: ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM