sabato, 24 Febbraio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Milano, Cascina Merlata: una zona che era in degradata, una piaga della città, oggi diventa uno spazio importante di rigenerazione urbana

10 Giugno 2018 - Local Genius

Milano, Cascina Merlata: una zona che era in degradata, una piaga della città, oggi diventa uno spazio importante di rigenerazione urbana


Commento dell'assessore alle Politiche sociali, abitative e alle disabilità della Regione Lombardia, durante la posa della prima pietra del secondo lotto

Stampa Articolo Stampa Articolo


“Una zona che era in degradata, una piaga della città, oggi diventa uno spazio importante di rigenerazione urbana. Questa era una delle sfide del post Expo. Regione Lombardia è pronta a mettersi al fianco di interventi di questo genere”. Lo ha detto l’assessore alle Politiche sociali, abitative e alle disabilità, alla cerimonia di posa della prima pietra del secondo lotto del quartiere Cascina Merlata, sito nella periferia del capoluogo. È quanto si legge in un lancio di Lombardia News, agenzia di stampa della Regione Lombardia, del 9 giugno 2018, e che riportiamo integralmente. “In un’area che una volta era industriale e abbandonata – ha sottolineato – oggi vediamo un intervento in cui si affiancano nuove costruzioni di edilizia convenzionata a soluzioni di housing sociale, ci sono scuole, spazi aggregativi e parchi, ci saranno servizi”. Poi, a margine dell’evento, rispondendo ad alcune domande, ha precisato: “L’housing sociale e l’edilizia convenzionata sono due dei punti principali in cui la giunta regionale vuole impegnarsi, per riqualificare non soltanto le periferie delle città lombarde ma tutto il territorio. Abbiamo tanti cantieri aperti che nel giro di pochi anni conto possano chiudere delle ferite del passato. A Milano c’è il Lorenteggio, c’è l’ex area di Expo, c’è un’iniziativa nuova a Cesano Boscone, a Brescia ci sono le torri di San Polo, per cui a luglio apriremo un tavolo importante con il comune”.

Condividi su:
Tags: , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM