mercoledì, 24 Luglio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

“La Lunga Notte delle Chiese” in Veneto:  cultura, arte, musica, teatro, in una chiave di riflessione e spiritualità

2 Giugno 2018 - Local Genius

“La Lunga Notte delle Chiese” in Veneto: cultura, arte, musica, teatro, in una chiave di riflessione e spiritualità


Un’occasione speciale – ha rilevato l’assessore – per visitare in modo originale e suggestivo le nostre chiese, apprezzando contemporaneamente proposte musicali, culturali e artistiche delle numerose associazioni che operano nel territorio

Stampa Articolo Stampa Articolo


«È stata presentata in Regione all’assessore alla cultura la terza edizione de “La Lunga Notte delle Chiese”, che si svolgerà il prossimo venerdì 8 giugno». Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata dalla Regione Veneto l’1 giugno 2018, e che riportiamo integralmente. “È la prima notte bianca a svolgersi all’interno dei luoghi di culto – ha spiegato Stefano Casagrande, coordinatore dell’iniziativa –, un appuntamento in cui si fondono cultura, arte, musica, teatro, in una chiave di riflessione e spiritualità”. “Un’occasione speciale – ha rilevato l’assessore – per visitare in modo originale e suggestivo le nostre chiese, apprezzando contemporaneamente proposte musicali, culturali e artistiche delle numerose associazioni che operano nel territorio”.

«Nata nel 2016 nella Diocesi di Belluno-Feltre ad opera dell’associazione di promozione sociale “BellunoLaNotte”, su ispirazione dell’omonimo format austriaco “Lange Nacht der Kirken”, in questi 2 anni – spiega il comunicato – ha visto una notevole crescita e partecipazione. Le chiese aperte l’8 giugno saranno 40, in sette diverse regioni italiane e persino in Brasile e Argentina. Nel Veneto hanno aderito le seguenti Diocesi e relative chiese: Belluno-Feltre: Duomo di Belluno, Santo Stefano (Bl), Loreto (Bl), San Rocco (Bl), SS. Gervasio e Protasio (Sedico), Santa Giustina (Auronzo). Vittorio Veneto: San Giorgio (San Polo di Piave, Tv) – S.S. Trinità (Cappella Maggiore, Tv) – Santa Lucia Vergine e Martire (Santa Lucia di Piave, Tv) – SS. Pietro e Paolo (Castello Roganzuolo, Tv) – Casa di Spiritualità e Cultura Castello Vescovile (Vittorio Veneto, Tv) – San Tomaso di Canterbury (Gaiarine, Tv) – Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista (Tempio di Ormelle, Tv). Treviso: Cattedrale, Battistero di San Giovanni, Tempietto del Beato Enrico. Verona: Duomo San Giovanni in Fonte. Chioggia: Duomo Santa Maria Assunta (Chioggia), Chiesa del Sacro Cuore (Porto Tolle, Ro)». «Ingresso gratuito; ulteriori informazioni – conclude la nota stampa – nel sito www.lunganottedellechiese.com».

Fotografia pubblicata: Un momento della presentazione (immagine allegata alla nota stampa)

Condividi su:
Tags: , , , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM