domenica, 3 Marzo, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Molluschi bivalvi, Regione Friuli Venezia Giulia: massima attenzione possibile all’intero comparto ittico

17 Agosto 2018 - Local Genius

Molluschi bivalvi, Regione Friuli Venezia Giulia: massima attenzione possibile all’intero comparto ittico




Stampa Articolo Stampa Articolo


“Massima attenzione possibile all’intero comparto ittico che si occupa di produzione, lavorazione, depurazione e confezionamento dei molluschi bivalvi in quanto, impegnandosi in un percorso all’insegna del costante aggiornamento, è riuscito a garantirsi competitività sul mercato fino a rappresentare una vera e propria eccellenza regionale”. «Lo hanno affermato gli assessori regionali Stefano Zannier (Risorse ittiche) e Graziano Pizzimenti (Territorio), al termine della visita, sviluppatasi fra San Giorgio di Nogaro e Marano Lagunare, al complesso di impianti dedicati ai molluschi bivalvi della filiera costituita da Op Pma Fvg, cooperativa Almar e società agricola Molluschicoltura Maranese, aziende leader del settore dei molluschi che, hanno evidenziato gli esponenti dell’Esecutivo Fvg, rappresentano un fiore all’occhiello nelle attività produttive primarie del Friuli Venezia Giulia»: è quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata dalla Regione Friuli Venezia Giulia il 10 agosto 2018, e che riportiamo integralmente. «Agli assessori, accompagnati dal consigliere regionale Mauro Bordin e dal sindaco di Palazzolo dello Stella, Franco D’Altilia, sono state illustrate le attività di ricerca e innovazione di processo e di prodotto, di organizzazione della produzione, lavorazione e commercializzazione di vongole, cozze ed altri molluschi bivalvi – spiega il comunicato – realizzate nel rispetto ambientale e della sicurezza alimentare, con una particolare attenzione alla qualificazione del personale». «Zannier e Pizzimenti – conclude il comunicato ufficiale – hanno anche avuto anche modo di incontrare la cooperativa pescatori San Vito di Marano Lagunare, realtà che si propone la tutela dei pescatori e la valorizzazione dei prodotti della pesca e della molluschicoltura».

Condividi su:
Tags: , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM