mercoledì, 24 Luglio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

’Nduja da filiera corta, un documentario racconta la storia produttiva di una giovane azienda di Spilinga e del Monte Poro

1 Novembre 2018 - Local Genius

’Nduja da filiera corta, un documentario racconta la storia produttiva di una giovane azienda di Spilinga e del Monte Poro


Produzione propria dei maiali per ottenere carni e grassi pregiati, coltivazione in proprio del peperoncino piccante Tri Pizzi, affumicatura naturale, nessun uso di additivi chimici: Michele Dotro e la sua generosa sfida. Identità e radici!

Stampa Articolo Stampa Articolo


Un documentario di circa 30 minuti per raccontare il percorso produttivo di una ’Nduja da filiera corta, rigorosamente prodotta a Spilinga. Protagonista dello “speciale” Michele Dotro, tecnico agrario e giovane imprenditore agricolo le cui radici sono piantate saldamente nel piccolo comune che, distante pochi chilometri dalla bellissima Tropea, è ormai conosciuto in tutto il mondo proprio grazie al suo rinomato salume spalmabile piccante. Michele realizza la sua ’Nduja secondo le più autentiche tradizioni di lavorazione, frutto di saperi tramandati di generazione in generazione. Nella sua memoria sono vivi i racconti dei nonni, pionieri della produzione artigiana di ’Nduja finalizzata alla vendita oltre che al consumo familiare. La ’Nduja si “Sua Maestà il Porco” (questo il nome eloquente assegnato alla ditta) contiene carni e grasso pregiati per il 70% circa, e peperoncino per il restante 30%: materie prime tutte derivate dalla cultura rurale del Monte Poro. Maiali allevati in proprio e peperoncini piccanti “Tri Pizzi” coltivati nei terreni di proprietà aziendale, così come i cereali necessari per alimentare i suini. Michele auspica la nascita e il consolidamento, sul Monte Poro, di un vero e proprio distretto agricolo specializzato nella produzione di materie prime per una  ’Nduja di filiera cortissima. Nel suo laboratorio se ne producono piccole quantità realizzate artigianalmente e manualmente. Stagionatura e affumicatura naturali. Nessun uso di additivi chimici (insaporitori, coloranti, conservati, addensanti…), né di materie prime provenienti dall’estero, magari congelate o chissà come conservate e trasportate.

Budelli naturali suini, a partire dalla rinomata Orba, intestino cieco del maiale. La ’Nduja di Michele Dotro nasce da una scelta di vita, prima ancora che da un progetto imprenditoriale: filosofia della filiera corta, della massima e scrupolosa valorizzazione del territorio di provenienza, della vocazione artigiana e contadina come scelta. Una passione autentica e il rispetto per le proprie radici culturali animano l’azione quotidiana del giovane Michele, cui piace peraltro relazionarsi con la dimensione rurale del Monte Poro. Il documentario realizzato da Local Genius (Giornale delle Identità territoriali) in collaborazione con VideoCalabria, racconta passo passo la filiera corta messa in piede da Michele Dotro: la produzione dei cereali (mais, frumento…) per il nutrimento dei maiali; la cura dei terreni concimati con letame e favino; la piantumazione e la coltivazione del peperoncino piccante varietà “Tri Pizzi”; la macinazione di carni, grasso e peperoncino per ottenere un impasto di primissima qualità; l’utilizzazione di budello naturale suino per insaccare la classica Orba o i Cresponi; l’affumicatura naturale: tutti passaggi che prevedono la presenza costante dell’uomo e delle sue mani, del suo spirito ancor prima della sua forza.

Il documentario andrà in onda su VideoCalabria, canale 13 del digitale terrestre: Giovedì 1 novembre, alle ore 14.10. Due le repliche previste: Venerdì 2 novembre, alle ore 18.20; Sabato 3 novembre alle ore 15.15. Nelle stesse date e negli stessi orari la trasmissione potrà essere seguita in streaming internet, sul sito www.videocalabria.tv, sezione Diretta. Successivamente, on demand, nell’apposita sezione del sito ufficiale di VideoCalabria. Servizi di approfondimento sui giornali online Local Genius e TgCal24. Repliche del documentario anche su Capriccio Tv (canale 197 del digitale terrestre): Venerdì 2 novembre alle ore 10.30 e 17.30.

Fotografia grande pubblicata:
Una grande ‘Nduja di Spilinga (filiera corta di Michele Dotro, Sua Maestà il Porco)
in un’orba tradizionale, naturale di puro suino

Condividi su:
Tags: , , , , , , , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM