domenica, 3 Marzo, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Salumi: il Mipaaf ha autorizzato l’uso del marchio per la Lucanica di Picerno Igp. Convocata conferenza stampa per il 3 luglio

30 Giugno 2018 - Local Genius

Salumi: il Mipaaf ha autorizzato l’uso del marchio per la Lucanica di Picerno Igp. Convocata conferenza stampa per il 3 luglio




Stampa Articolo Stampa Articolo


«Il Mipaaf ha autorizzato l’uso del marchio per la Lucanica di Picerno Igp». Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata dalla Regione Basilicata il 29 giugno 2018, e che riportiamo integralmente. «Un ulteriore passo avanti – spiega il Dipartimento Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata – verso il riconoscimento ufficiale della indicazione geografica protetta per un salume fortemente identitario di un territorio che aspettava da oltre 10 anni lo sblocco dell’iter». «Il 10 e 11 agosto – fa presente il comunicato – nell’ambito della Lucanica Festival a Picerno, un convegno dedicato».

«Tutti i dettagli – precisa inoltre la nota stampa ufficiale – saranno comunicati in una conferenza stampa convocata dall’assessore alle Politiche agricole e forestali Luca Braia e dal Presidente del Consorzio Lucanica di Picerno Giovanni Lettieri per martedì 3 luglio alle ore 10.30 presso la sala riunioni del Dipartimento Agricoltura, a Potenza, (IV piano)». «Parteciperanno oltre Braia e Lettieri, il professor Ettore Bove dell’Unibas, l’assessore all’Agricoltura del Comune di Picerno Nicola Figliuolo e i rappresentanti degli imprenditori – conclude la nota stampa – coinvolti nella produzione del salume. Sono altresì invitati i sindaci dei 14 comuni dell’areale di produzione della Lucanica di Picerno».

Fin qui la nota stampa. La Lucanica di Picerno è uno dei più antichi salumi d’Italia. L’antica ricetta prevede l’uso delle seguenti tagli di carni di maiale: spalla disossata, collo, pancetta, punta di filetto, trito di prosciutto. Come spezie vengono utilizzate il finocchio selvatico (prevalente), il pepe nero e il peperoncino essiccato a scaglie (ne esiste anche la versione piccante). La salsiccia ha una tipica forma ricurva a “u”. Si rimanda in ogni caso al disciplinare di produzione.

Condividi su:
Tags: , , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM