martedì, 16 Luglio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Veneto Agricoltura al Vinitaly 2018: indagine sul vino biologico regionale

6 Aprile 2018 - Local Genius

Veneto Agricoltura al Vinitaly 2018: indagine sul vino biologico regionale


In degustazione due vini biologici, uno bianco ed uno rosso, i cui uvaggi provengono da varietà di vite resistente (tolleranti alle malattie funginee)

Stampa Articolo Stampa Articolo


“Alla 52ma edizione di Vinitaly Veneto Agricoltura, l’Agenzia della Regione per l’innovazione del primario, presenterà lunedì 16 aprile (ore 11:30-12:30), presso lo stand del Veneto (Padiglione 4), un’indagine sul vino biologico regionale. Si tratta di una ricerca quantitativa effettuata su un campione di 263 aziende biologiche venete e di una ricerca qualitativa svolta mediante la tecnica dei focus group che ha coinvolto gli stakeholder sia della fase produttiva che della trasformazione. Obiettivo dell’indagine è stato quello di individuare, con la tecnica della swot analysis, i punti di forza e di debolezza della fase di produzione, nonché le opportunità e le minacce del contesto esterno all’azienda (mercato, aspetti burocratici, ecc.)”. Lo si legge in una nota stampa ufficiale diramata da Veneto Agricoltura il 5 aprile 2018, e che riportiamo integralmente.

“Alla fine della presentazione – conclude il comunicato – verranno proposti in degustazione due vini biologici, uno bianco ed uno rosso, i cui uvaggi provengono da varietà di vite resistente (tolleranti alle malattie funginee), e più precisamente dal vigneto dimostrativo costituito da Veneto Agricoltura grazie ad uno specifico progetto regionale, presso la cantina biologica “Le Carline” di Pramaggiore (Ve)”.

Condividi su:
Tags: , , , , , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM