lunedì, 26 Febbraio, 2024

SITO IN AGGIORNAMENTO

Travel on line, si è svolta a Tropea la prima edizione di Hospitality Rest@rt

16 Febbraio 2014 - Local Genius

Travel on line, si è svolta a Tropea la prima edizione di Hospitality Rest@rt


Il vice presidente dell’Associazione Albergatori Tropea esprime soddisfazione per gli esiti dell’incontro

Stampa Articolo Stampa Articolo


“La sala dell’Hotel Tropis di Tropea ha registrato il tutto esaurito con più di 150 iscritti provenienti da tutta la Calabria e dalle regioni vicine”. E’ quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata dall’Associazione Albergatori Tropea il 9 febbraio 2014 e che riportiamo integralmente. Tra i temi trattati – prosegue il comunicato – la web reputation (Gianluca Laterza di Tripadvisor ha infatti ricordato l’importanza della visibilità, la buona pratica di incoraggiare l’ospite a rilasciare recensioni ed ha spiegato l’importanza di replicare alle stesse), e on line distribution (Giovanni Moretto di Expedia ha spiegato come differenziarsi sulle varie piattaforme  in base al paese di riferimento, ricordandoci che il turismo globale cresce del 4% annuo). Sergio Cirillo di Blastness ha poi spiegato l’importanza di avere mezzi adeguati – continua la nota stampa – per analizzare e prevenire la domanda e come massimizzare i ricavi attraverso tecniche di revenue management, in modo chiaro e diretto anche attraverso case history di successo. Come sfruttare le immense risorse gratuite della rete per migliorare la visibilità, analizzare i dati per internazionalizzare l’offerta ed  incrementare i flussi turistici è stato l’argomento trattato da Arturo Salerno, Ceo dello Studio Salerno. “E’ stata una giornata formativa, in cui ho percepito grande entusiasmo e voglia di fare – dichiara Massimo Vasinton, responsabile vendite a Villa Paola Tropea e vice Presidente dell’Associazione Albergatori Tropea -. I molti presenti hanno seguito i vari speech con molto interesse, ponendo diverse domande ai relatori. Il successo della manifestazione conferma l’impegno e la qualità del lavoro svolto. Vista la buona riuscita – conclude Vasinton – a parere dei relatori una delle più riuscite nel panorama calabrese, mi sembra superfluo dire che bisogna da subito iniziare a lavorare all’edizione 2015”.

Condividi su:
Tags: , , ,

Articoli Correlati

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

INSTAGRAM